Come Arrivare

In volo

Se arrivate in volo a Castiglione del Lago ecco le istruzioni per l’uso:
• Frequenza radio in uso: 130,00 Coordinate: 43° 08' 12” N 12° 01’ 49” E
SILENZIO RADIO: chiamate "Castiglione Biga" via radio solo in caso di necessità.
• Rimanete in ascolto senza MAI intervenire (a meno che non abbiate un valido motivo per farlo) e seguite la procedura sotto riportata .
• LA BIGA darà informazioni ai velivoli usando il nr. in finale ( es. nr. 2 in finale riattaccare.. etc.)

Procedure di avvicinamento:

Il circuito è SINISTRO per LA 35 e DESTRO per la 17 ( A.G. e U.L.M. lenti e veloci) a 800 Feet AGL (1.500 su QNH vedi cartina).
Una volta entrati in sottovento, mantenete TASSATIVAMENTE una distanza di 1.000/1.200 mt. compresa tra voi e l'asse pista ( la pista è 800 mt.).
Entrate in base tra 45° e 60° con il punto di contatto e comunque MAI prima che il velivolo che precede vi sia passato al traverso (90°).
Se il velivolo che precede è un “Lento” aspettate che vi sia passato al traverso a 135°.
Dovete comunque mantenere una distanza dal velivolo che precede di 500/600 mt. che vi permetterà di non avere problemi di separazione una volta in finale e atterraggio.
• non anticipate la virata base (è vietato) per non tagliare la strada ai velivoli in fase di atterraggio
• l'addetto alla BIGA darà in continuazione il QNH e indicazioni sul circuito e sulla procedura da seguire, fornendo eventuali suggerimenti ai velivoli in finale
• fate molta attenzione ai velivoli con velocità di avvicinamento più alta o più bassa della media (110/120 km/h).
• In finale, mantenete una distanza di 500/600 metri che vi permetta una riattaccata in sicurezza.
• CONTROLLATE SEMPRE LA VS. VELOCITA’ IN TUTTE LE FASI DI AVVICINAMENTO E IN PARTICOLARE IN FINALE; se avete un dubbio: RIATTACCATE!
• una volta atterrati e con il velivolo sotto controllo spostatevi sul raccordo della pista e, per evitare problemi al velivolo che segue, liberate velocemente e seguite le indicazioni dei cartelloni a bordo Pista e del Personale a terra per raggiungere i parcheggi.
• Se la BIGA dice di riattaccare fatelo velocemente. In questo caso proseguite in asse pista per almeno 2 km per poi virare a sinistra (QFU35) a destra (QFU 17) e riportarvi in circuito.
• nel rullare al parcheggio procedete con la massima attenzione e a bassa velocità: in caso riteniate che le asperità del terreno possano causare danni all'ULM, siete invitati a muovere il velivolo a mano: l'organizzazione non é responsabile di eventuali danni.
CONSIGLIO: cercate di diluire gli arrivi e portatevi carburante sufficiente per gli alternati: Panicarola, Montecchio, Serristori.

CONCLUSIONE: ascolto radio, silenzio in frequenza, orecchie aperte, guardare fuori, molta attenzione, rispetto delle distanze con il velivolo che precede, rispetto del circuito e dei parametri di volo.

N.B.
Gli organizzatori non rispondono dei danni provocati dai velivoli partecipanti.
Gli organizzatori non rispondono dei danni che un velivolo potrebbe subire durante il rullaggio a e la sosta a terra.


Si prega di rispettare con la massima attenzione la NO FLY ZONE indicata sulla cartina:



------------- IMPORTANTE ------------
Dal 01/05 al 04/05 l’aviosuperfice di Castiglione del Lago resterà chiusa per consentire lo svolgimento della manifestazione "COLORIAMO I CIELI", rassegna mondiale di aquiloni, per cui chi deciderà di non partire entro il 29/04, dovrà necessariamente trattenersi fino al 03 maggio 2010.

In auto



Visualizzazione ingrandita della mappa

per chi arriva da nord
Autostrada A1 uscita Valdichiana, raccordo per Perugia, uscita "Castiglione del Lago"
per chi arriva da sud
Autostrada A1 uscita Chiusi-Chianciano Terme, direzione Perugia-Castiglione del Lago
per chi arriva da est
Superstrada E7 fino a Perugia, direzione Firenze, uscita "Castiglione del Lago"
per chi arriva da ovest
Raggiunta Siena, prendere raccordo Siena-Bettolle, direzione Perugia, Uscita "Castiglione del Lago"